Conosciamoci!

Un po’ di storia..........

  

Il CP nasce nel 1966 con il nome di “Casa del giovane”; successivamente prende il nome di Centro Sociale e negli ultimi anni Centro Parrocchiale.

Agli inizi, con la direzione dei religiosi salesiani, gli ambienti vengono utilizzati per il catechismo e via via si aggiungono la scuola di musica e il cinema domenicale.

Nel 1973 si ampliano gli orizzonti, viene data una struttura giuridica con la costituzione del Centro Sociale  e stabilite le finalità:

-          coinvolgimento attivo e responsabile dei laici

-          promozione delle attività in ambito culturale, assistenziale ricreativo e sportivo

-          favorire l’incontro dei giovani e il buon uso del loro tempo

-          essere spazio per adulti e famiglie

-          fare in modo che non sia un luogo per élite.

 Da questo momento fioriscono molte attività: tornei di pallavolo, scuola di pattinaggio, concorsi di disegno e teatro, lotterie, falò festa del patrono… dal 1981 nasce anche il GrEst che diventerà una delle principali attività dell’oratorio. Proprio con il moltiplicarsi delle attività, l’oratorio aderisce a tre importanti associazioni: il CONI (per il pattinaggio), il PGS (per la pallavolo) e l’ANSPI (per l’organizzazione giuridica e fiscale del circolo).

 

Anni 90… alcune attività come la scuola di musica e la squadra di pallavolo diventano così consistenti da assumere una propria identità, esterna alla parrocchia.

Il CP conosce momenti di stanchezza, diminuisce la frequentazione da parte dei giovani e gli adulti non si sentono incoraggiati ad investire tempo all’oratorio.  La perdita di alcune attività,porta il circolo dell’oratorio all’esclusiva affiliazione all’ANSPI e successivamente, nel 2002 al "NOI associazione"… da questo momento prende la denominazione definitiva di “Centro Parrocchiale”.

 

Oggi… qualcuno lo ha definito “cuore pulsante”… è una definizione azzeccata! Le attività si sono moltiplicate e la frequentazione è aumentata. I gruppi giovani, i gruppi dei ragazzi al sabato, la scuola di ballo, il gruppo per famiglie giovani, al GrEst, la danza, le varie possibilità di esercitare le proprie passioni… di tutto questo e dei nostri progetti futuri, fra i quali il Progetto Educativo,  vi parleremo nelle prossime pagine.